Vivere d’argilla: Matilde Tibuzzi e LAB123ceramica

Lavorare l’argilla significa opporsi alla frenesia della vita quotidiana. Significa fermarsi, stare a sedere, là dove tutti corrono, sfrecciano e pretendono ogni cosa in formato espresso. Chi di mestiere sceglie l’argilla, realizza quasi un atto di resistenza: costruisce una trincea fatta di sabbia per sfidare la velocità della vita quotidiana. Dedicando la sua vita a…