“L’arte dell’esperienza” di Marco Bonini al Festival Culturale dell’area Etrusco Cimina

Festival Culturale dell’area Etrusco Cimina presenta “L’arte dell’esperienza” di Marco Bonini, sabato 4 giugno a Oriolo Romano.

L’associazione Culturale No Profit  Humanae Vitae, opera nell’ambito culturale per i territori dei comuni del lago di Bracciano, Viterbo e Roma e cura progetti riguardanti la divulgazione del sapere letterario e umanistico per la collettività con lo scopo dichiarato di avere un’unica missione: essere un laboratorio di comunità e di sostituire alla piazza virtuale un corpo organico, fatto di tanti individui e sensibilità diverse tra loro.

L’obiettivo dell’associazione è anche quello di assumere un impegno di fronte ad un’indigenza diffusa e aggravata dalla povertà delle relazioni, delle opportunità, dei valori. Oggi più che mai, urge un ritorno di comunità, di spazi condivisi, di tempo di qualità.

La rassegna letteraria del Festival Culturale dell’area Etrusco Cimina, promosso dalla Comunità Montana dei Cimini – Sisc, rappresenta la voglia di ricostruire e valorizzare la cultura dei Borghi della Tuscia.

Prossimo appuntamento sabato4 giugno alle ore 18.00 dove l’attore Marco Bonini in veste di scrittore, presenterà al Palazzo Altieri di Oriolo Romano, Il suo ultimo libro “L’arte dell’esperienza”.

Edito da La nave di Teseo, è una riflessione sulla funzione pubblica del lavoro dell’attore, ossia la rappresentazione dell’esperienza umana.

Associazione Culturale Humanae Vitae


Contatti: +39 371 312 9020

ass.humanaevitae@gmail.com

https://www.facebook.com/AssociazioneCulturaleHumanaeVitae/

#festivalestruscocimina #artedell’esperienza #marcobonini #oriolo #palazzoaltieri #prresentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.